.....AMARI
intro
indice
classificazione
minibottiglie
museo
pubblicità
storia
ricette
erboristeria
puzzle
visitatori

 


.....
.....

 

Amaro alle erbe:

  • 300 g alcool a 95°
  • 650 g di Vermuth Bianco
  • 150 g di zucchero
  • 14 bacche di ginepro
  • 11 aghi di rosmarino
  • 6 foglie di melissa
  • 5 foglie di salvia
  • 5 chiodi di garofano
  • 2 foglie di cardo santo
  • 2 foglie di menta piperita
  • 1 fiore di centaurea minore
  • Un pezzetto di radice pestata di calamo aromatico
  • Un pezzetto di radice pestata di genziana maggiore
  • Un pezzetto di radice pestata di carlina
  • Un pezzo di corteccia di cannella

Macerare le erbe in alcol per 5 giorni; possibilmente lasciare il contenitore in un posto caldo e buio. Intanto unire lo zucchero al vermouth in un altro contenitore a lasciarli riposare in un posto buio; lo zucchero si scioglierà gradualmente. Colare l'alcol in una bottiglia pulita e tapparla. Trasferire le erbe macerate nel contenitore del vermouth. Lasciar riposare per un' altra settimana, quindi colare il vermouth nella bottiglia dell' alcol. Lasciar riposare il liquido per un giorno poi filtrarlo e trasferirlo nella bottiglia definitiva ( che sia elegante! ). Tappare la bottiglia e lasciarla ad invecchiare in un luogo buio per almeno 8 mesi.

 

Amaro Montchamp:

  • 400 g di alcool a 95°
  • 280 g di acqua
  • 320 di zucchero
  • 4 g di assenzio
  • 3 g di calamo aromatico
  • 3 g di centaurea
  • 2 g di radici di angelica
  • 2 g di enula campana
  • 1 g di corteccia di cannella

Per preparare questo rinomato amaro, ponete a macerare tutti gli ingredienti per 12 giorni in un vaso a chiusura ermetica. Nel frattempo curerete di rimestare una volta al giorno il macerato, al quale aggiungerete infine lo zucchero sciolto nell'acqua calda. Lasciate riposare per una giornata, filtrate ed imbottigliate. Per apprezzarne appieno il sapore, è opportuno farlo riposare almeno 6 mesi, perciò è conveniente tappare la bottiglia con sughero e ceralacca. Potete usarlo sia come aperitivo sia come digestivo!

 

Amaro Orientale:

  • 1 l di grappa
  • 25 g di corteccia di cannella
  • 10 g di chiodi di garofano
  • 10 g di scorza di arancia amara
  • 5 g di cardamomo
  • 5 g di zenzero

Pestate le spezie e la scorza di arancia in un mortaio e ponetele a macerare nella grappa per 12 giorni in un vaso chiuso, agitando due volte al giorno. Filtrate ed imbottigliate tappando con sughero e ceralacca. Attendete almeno 3 mesi prima di servire questo liquore che vi conquisterà per il suo aroma.

 

Amaro Tedesco:

  • 350 g di alcool a 95°
  • 350 g di acqua
  • 350 g di zucchero
  • 15 g di scorza di arancia amara
  • 10 g di menta
  • 5 g di valeriana
  • 5 g di assenzio
  • 5 g di zenzero
  • 5 g di centaurea

Mettete le spezie a macerare nell'alcool per 15 gg a vaso chiuso. Trascorso questo periodo, versate l'acqua molto calda sulla scorza di arancia tagliata a pezzetti e lasciate in ammollo per 8 ore. Filtrate ed aggiungete lo zucchero facendo poi sciroppare il tutto. Una volta raffreddato, unite lo sciroppo alla macerazione alcoolica ottenuta con le spezie, rimestate e filtrate. Attendete un giorno ed imbottigliate. Se avete fatto le cose per bene, ne ricaverete un ottimo liquore digestivo che potrete usare anche come eccellente aperitivo. Prima di gustarlo, lasciate comunque trascorrere almeno 3 mesi.

 

Liquore di genziana:

  • 80 g di alcol a 95°
  • 1 l g di vino bianco secco
  • 50 g di miele
  • 20 g di radice essiccata e grattugiata di genziana maggiore
  • 20 g scorza di arancia amara
  • 10 g di menta
  • 5 g di bacche di ginepro
  • 5 g di bacche di ginepro
  • 5 g di finocchio
  • 5 g di salvia

Mettete le droghe nel solito vaso a macerare nel vino e nell'alcool per 10 giorni, avendo cura di rimestare 2 volte al giorno con un cucchiaio di legno. Filtrate ed aggiungete il miele. Imbottigliate chiudendo con ceralacca ed attendete un mese prima di consumare.

 

pagina realizzata da Fabio Greco e Asami Miyazaki. Prima pubblicazione Febbraio 2002.